146-8708

MARIOTTI Mario (Montespertoli 1936 - Firenze 1997)

New product

1 Item

Warning: Last items in stock!

100,00 €

Lettera autografa firmata, dat. Milano 11.7.1963 dell'artista, ad Eugenio Clausetti, nella quale porge le proprie condoglianze, per la morte del compositore Pietro Clausetti, avvenuta l'8 aprile 1963. "Scorrendo distrattamente il Radio Corriere, lo sguardo è caduto sul titolo di una trasmissione e ho letto: 'Ricordo di Pietro Clausetti'. Mi son sentito raggelare. Non poteva essere! Forse un errore di stampa...". Una p. in-4, su carta int. inch. blu. Lievi strappi ai margini.Cresciuto nel popolare quartiere di Santo Spirito a Firenze contatto con le botteghe artigiane che lo animano, alla fine degli anni sessanta Mariotti fondò, con alcuni artisti sperimentali, lo spazio autogestito “Zona”. Sensibile ai temi politici e civili, in occasione del referendum sul divorzio(1974) proiettò un grande “No” sulla cupola di Santa Maria del Fiore. Non sarà l'unica performance urbana di Mario Mariotti: per tutti gli anni ottanta e novanta animerà le piazze d'Oltrarno e il fiume con alcune delle operazioni artistiche e culturali più suggestive della seconda metà del XX secolo, cui chiama a partecipare gli artisti amici, gli studenti, i residenti del quartiere.

30 other products in the same category: