View larger

162-71

SALVAGNOLI Vincenzo (Empoli 1802 - Pisa 1861)

New product

Giurista e patriota, tra i fondatori del Gabinetto Viesseux, intimo di Gino Capponi e Stendhal, fu ministro per gli Affari Ecclesiastici del governo provvisorio di Toscana guidato da Ricasoli (1859). Lettera autografa, s.d.. "La tua lettera fu balsamo alle mie ferite. Tu solamente puoi guarirle...". 1 p. in-8, su bifolio. Nota di altra mano.