145-407

CAMPORI Cesare (Modena 1814 - Milano 1880)

New product

1 Item

Warning: Last items in stock!

150,00 €

Tre interessanti lettere autografe firmate, risalenti all'arco cronologico 1855-58, del poeta e storiografo autore di significativi studi sulla storia di Modena, come, ad esempio, i volumi Statuta civitatis Mutinae anno 1327 reformata (Parma, 1864) e Raimondo Montecuccoli, la sua famiglia e i suoi tempi (Firenze, 1876) all’Avvocato ed erudito fermano Gaetano De Minicis su questioni storiografiche ed editoriali. Riportiamo alcuni passi a puro titolo esemplificativo: "Io non posso darle perciò se non sconfortanti notizie della mia Storia di Modena, rimasta incagliata nei tempi della Contessa Matilde, e senza procedere ad età meno discosta da noi...". "L'altro libro sul Duomo di Modena lo consegnai allo zio amico Ricci che fu a ritrovarci, affinché lo mandi per occasione se può, altrimenti lo consegni alla tipografia Marzili, unitamente al S.Cristoforo, se si troverà. Del prezzo non me ne parli: è cosa da non mettere a calcolo...". "Io ebbi già per mezzo del S.Deangelis il gentile regalo del libro suo di numismatica che mi giunge gratissimo...". Per un totale di sette pp. in-8.

30 other products in the same category: