BRAVETTA Vittorio Emanuele (Livorno 1889 - Roma 1965)

New product

1 Item

Warning: Last items in stock!

80,00 €

Lettera datt., (inch. rosso) dat. 22 nov. 1929 VIII del poeta, scrittore e sceneggiatore, giornalista militante per la causa nazionalista, autore dei testi di molti inni fascisti, come il Canto dei fanciulli fascisti (1927), l'Inno della Somalia Italiana (1927) e Adesso viene il bello (1940) tutti posti in musica da Giuseppe Blanc, su alcune pubblicazioni a cui sta lavorando, tra cui I frati sulla rupe, che sarà edita l'anno seguente. "Ho riveduto accuratamente le bozze de I Frati sulla Rupe. In complesso le ho trovate molto corrette ma qualche errore c'era, e specialmente, versi inseriti fuori posto. Rileggendo, non ho potuto fare a meno di ritoccare qualche verso: a me capita sempre così: quando sono preso dall'acqua alla gola, allora le cose che non mi sono mai interamente piaciute...vengono a galla. ma sono poche varianti...". 1 p. in-4.

30 other products in the same category: