151-61340

CAPRANICA DEL GRILLO Luigi (Roma1821 - Milano 1891)

New product

1 Item

Warning: Last items in stock!

150,00 €

Romanziere, drammaturgo e patriota, combatté per la Repubblica romana (1849); quando questa cadde si recò dapprima a Venezia e in seguito a Milano. Fu autore di vari drammi e romanzi storici, tra i quali Fra Paolo Sarpi (1863) e Papa Sisto (1877), con intenti di educazione patriottica. Lettera autografa firmata, datata Milano 12 Febb. 1884, ad un "Mio caro Leo", nella quale lo informa di stare ultimando le correzioni al suo ultimo romanzo storico tit. Re Manfredi, che sarà pubblicato nello stesso anno per i tipi Treves. "Immagino che inverno delizioso dev'esser quello delle spiagge liguri, se lo abbiamo bello anche noi in questa Milano per solito così fredda e nebbiosa (...) noi invece siamo inebriati alla Scala dal bel canto. Gli artisti sono stati eccellenti, e l'opere date finora Gioconda, Don Carlo (rinnovato, ma che non vale il vecchio), Ugonotti, sono eseguiti alla perfezione. Tra giorni andrà in scena l'Aida, poi il Profeta e poi forse il Poliuto. E poiché siamo in capitolo Arte ti dirò che il mio Re Manfredi comparirà verso la fine del mese venturo. Io ora sono tutto il giorno inchiodato al tavolo a corregger bozze, operazione questa che mi inebetisce...". Quattro pp. in-8, su bifolio, carta intestata.

30 other products in the same category: