151-59952

FARINELLI Arturo (Intra 1876 - Torino 1948)

New product

1 Item

Warning: Last items in stock!

70,00 €

Storico della letteratura, prof. di lingue neolatine all'università di Innsbruck (1896-1904), poi di letteratura tedesca in quella di Torino (1907-37); accademico d'Italia dal 1929. Dedicò molti scritti ai rapporti fra le letterature europee, e promosse con ogni mezzo gli studi di germanistica in Italia, allora appena sul nascere. Temperamento romantico esercitò con i suoi studi sul romanticismo (Il romanticismo in Germania, 1923; Il romanticismo nel mondo latino, 1927) un'influenza che si estese anche al di là del mondo accademico, per esempio, agli scrittori vociani. Un altro gruppo di scritti, volti a studiare alcune delle maggiori figure della vita spirituale europea (P. Heyse, Calderón, Ibsen, Hebbel, Foscolo, Byron, Mistral, ecc.), o particolari problemi della cultura ispano-portoghese, lasciarono minor traccia. Ricca di notizie è la sua autobiografia: Episodi di una vita (1946). Lettera autografa firmata, dat. Torino 5.III.1913 diretta al Prof. Pasquale Papa, nella quale lo ringrazia per una pubblicazione di quest'ultimo sul Carducci "che sto leggendo ora con vivo piacere". "Mi conforta assai di sapermi anco ricordato da lei, caro collega...". Due pp. in-8 obl. Unita busta viaggiata.

30 other products in the same category: