View larger

BOSCHETTI Amina (Milano 1836 - Napoli 1881)

New product

Breve lettera autografa firmata della ballerina italiana. Autodidatta, debuttò bambina con Taglioni nel balletto L'Allieva d'Amore; prima ballerina a Milano (Teatro Re), a Barcellona, a Londra (Her Majesty's), a Parigi (Opéra), fu tra le più famose esponenti della scuola di Carlo Blasis. In data 15 gennaio 1861 scrive al Maestro Vincenzo Capecelatro invitandolo passare da lei (""la mia mano mi fa tanto male che io non posso nemmeno scrivere"". Una pagina in-8. Indirizzo autografo al verso.