Francesco Maria Galeffi Cappelletti (Pescia, sec. XVIII) Visualizza ingrandito

40xA

Francesco Maria Galeffi Cappelletti (Pescia, sec. XVIII)

Nuovo prodotto

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

150,00 €

Interessante lettera autografa firmata, Pescia 15 Set. 1731 del nobile pesciatino e archeologo dilettante nella quale scrive al corrispondente circa alcuni ritrovamenti di reperti nei pressi della cittadina toscana. “li mando uno de’ disegni da me fatti d’un sepolcro ritrovato in cima ad un colle un miglio lontano qui dalla città, i cui resti, dal contadino che li ritrovò furono rotti col sospetto che fossero pieni di denaro”. Due pagine in-8. Fori prodotti dall’acidità dell’inchiostro ferrogallico nel ductus non compromettono la leggibilità del testo. Alla quarta, note posteriori di altra mano.

30 other products in the same category: