Ettore Allodoli (Firenze 1882 - ivi 1960) Visualizza ingrandito

98yA

Ettore Allodoli (Firenze 1882 - ivi 1960)

Nuovo prodotto

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

80,00 €

Lettera dattiloscritta con firma autografa del letterato e giornalista, collaboratore di varî giornali e periodici, fra cui La Nazione, il Corriere della Sera e la Nuova Antologia, alternò ad opere narrative, opere storico-biografiche e filologiche. Firenze 1° luglio 1935 XIII. Comunica al Professor Salvatore Gaetani di avergli spedito una copia della propria opera Grammatica degl’Italiani, “da me scritta in collaborazione col Prof. Tabalza, opera che ha ottenuto il più vivo successo ed ha destato l’attenzione della stampa e degli studiosi di problemi grammaticali di tutto il mondo”. Una pagina in-4 su carta int. ‘Casa Editrice Le Monnier - Firenze’. L’Allodoli coltivò studi filologico-linguistici, sulle orme del metodo di Migliorini, sia curando ancora edizioni di classici (Dante, D'Azeglio, Giusti, Goldoni, Machiavelli, Metastasio, ecc.), sia lavorando alla compilazione di strumenti didattici come Esempi di analisi letteraria (Torino 1925: in coll. con C. Trabalza e P. P. Trompeo) fino al Vocabolario della lingua italiana (Firenze 1947: in coll. con A. Albertoni).

30 other products in the same category: